A Genova un albero di Natale da record mondiale

lana uncinetto

Nel quartiere di San Fruttuoso, Piazza Martinez, l’8 dicembre verrà inaugurato un albero di Natale che ha tutte le carte in regola per entrare ufficialmente nel Guinness dei primati: con i suoi 11 metri da terra e le 4.500 “mattonelle” di lana colorata che lo compongono, sarà il più alto mai realizzato al mondo con la tecnica dell’uncinetto.
Tutto è iniziato dall’idea (e dalla passione) di Jadwiga Pacholec, una commerciante della zona, polacca ma residente in Italia da oltre quarant’anni. “Mi è sempre piaciuto realizzare oggetti all’uncinetto -dice-, l’anno scorso su Facebook avevo visto le immagini un albero simile realizzato in Molise. Così ho lanciato l’idea. Molte donne si sono presentate e abbiamo iniziato a lavorare”.
Giorno dopo giorno, pezza dopo pezza.
A questo punto i genovesi di San Fruttuoso vogliono battere il record mondiale. Il maxi albero all’uncinetto verrà montato su una struttura metallica alta 11 metri, con una base quadrata di 5 metri in grado di reggere il peso della lana bagnata dalla pioggia. Si potrà ammirare fino al 6 gennaio, come da tradizione.
E dopo le feste natalizie l’albero che fine farà? Le “mattonelle” di lana verranno smontate e donate ai canili della città che li useranno per tenere al caldo gli ospiti a quattro zampe durante la stagione invernale.


Condividi con: