Addio allo stilista Yamamoto

bowie yamamoto

E’ scomparso all’età di 76 anni lo stilista giapponese Kansai Yamamoto, uno dei pionieri della moda del Sol Levante e il primo artista nipponico a presentare una collezione personale a Londra, nel 1971, all’età di 27 anni.
Un artista, che vestì David Bowie. Intervistato nel 2018 a New York, così disse: “Mentre aiutavo David Bowie a esplorare lo stile orientale, io comprendevo quello occidentale. Mi sono avvicinato ai vestiti di Bowie come se stessi disegnando per una femmina. Davanti non c’era la cerniera”.
Un sodalizio, quello con Bowie, che gli portò grande popolarità.
Nel corso dei suoi lavori tra Parigi e New York, lo stilista giapponese aveva sviluppato stretti legami con altri musicisti come John Lennon, Elton John e Stevie Wonder. Uno dei lavori più iconici di Yamamoto fu proprio la collaborazione con il Duca Bianco per la creazione del personaggio Ziggy Stardust, ispirato ad una leggenda giapponese che descriveva il rapporto tra una divinità e un coniglio dal colore bianco intenso.


Condividi con: