Chi è stato scout da bambino affronta meglio la vita

scout

Chi è stato uno scout, lo sarà per sempre. La fatica del cammino, la condivisione, la gioia di stare tra amici, la camminata sotto le stelle…
Che lo scoutismo faccia bene a fisico e mente di bambini e ragazzi è cosa nota, ma una recente ricerca rivela una cosa decisamente più interessante. Indossare divisa e fazzoletto da bambini, aiuta a combattere ansia e stress da adulti. In particolare questa esperienza protegge da disturbi dell’umore legati a disuguaglianze socioeconomiche.
A rivelarlo è stato un gruppo di ricercatori scozzesi delle università di Edimburgo e Glasgow con uno studio condotto su circa 10000 persone nel Regno Unito.
L’attività rafforza e favorisce la crescita dell’autostima e la formazione di una personalità positiva, rendendo i soggetti più capaci di affrontare eventi negativi.


Condividi con: