I Nirvana saranno celebrati ai Grammy 2023

Nirvana

Gli organizzatori della manifestazione hanno annunciato i vincitori dei Lifetime Achievement Awards.
I Nirvana, ma anche il fondatore degli Chic, Nile Rodgers, le fondatrici degli Heart, Ann Wilson e Nancy Wilson, le leggende della Motown, Supremes, Bobby McFerrin, indimenticabile voce di “Don’t Worry, Be Happy”: il 4 febbraio, durante una cerimonia che precede la serata ufficiale, saranno assegnati i Grammy Lifetime Achievement Awards. I premi alla carriera andranno ad aggiungersi a quelli previsti nelle categorie ordinarie, la cui serata di gala è fissata per il 6 febbraio alla Crypto.com Arena di Los Angeles.
Ai prossimi Grammy Awards sono in corsa anche i Maneskin, in lizza nella categoria Best New Artist: tra gli altri nomi nell’ambito rock sono da segnalare Beck, Black Keys, Muse, Megadeth, Red Hot Chili Peppers, Spoon, Arctic Monkeys, Florence & The Machine, Wet Leg, Arcade Fire, Bjork, Yeah Yeah Yeahs e Ozzy Osbourne, candidato in ben quattro diverse categorie (Best Metal Performance, Best Rock Song, Best Rock Album e Best Rock Performance).