Justin Bieber batte il record di Elvis Presley

justin bieber

Un bel traguardo: con l’uscita del nuovo disco “Changes”, Justin Bieber ha infranto anche il record stabilito precedentemente da Elvis Presley. Il quinto album in studio del cantante canadese è al vertice della Billboard 200 della settimana, con oltre 231.000 copie vendute, diventando così la sua settima pubblicazione a raggiungere la vetta delle classifiche negli Stati Uniti.
A 25 anni compiuti, Bieber è l’artista più giovane di sempre a riuscire nell’impresa, superando anche il ”Re” Elvis.
“Changes” di Bieber è al primo posto anche nella classifica ufficiale delle vendite nel Regno Unito, la prima volta per la star canadese da quasi otto anni.
Il primato di Bieber vale solo per i dischi solisti. Per quanto riguarda le band, il record appartiene ai Beatles. Era il 1966, i Fab Four erano più giovani quando “Rubber Soul” diventò il settimo album del gruppo a raggiungere la vetta della classifica statunitense.


Condividi con: