L’intelligenza dei bambini dipende da quella della mamma

dna intelligenza

Se i bambini nascono intelligenti il merito è materno: ora ci sono le prove.
Finalmente anche la scienza lo conferma.
Diversi studi provano che, geneticamente, i bambini ereditano l’intelligenza da parte materna. La risposta è nei “geni condizionati”.
In sostanza si tratta di geni che hanno una sorta di etichetta biochimica, geni che sono attivi solo se ereditati per via materna.
Robert Lehrke è il ricercatore che per primo ha teorizzato che l’intelligenza fosse un dono materno.
Un altro studio tedesco ha dimostrato che il miglior indizio per capire il quoziente intellettivo di un bambino è il QI della madre.
L’ereditarietà non è l’unica componente, vi sono anche le cause di natura ambientale. Ma è una buona partenza…


Condividi con: