Madame, la musica è la sua vita

Madame

La sua carriera è iniziata ufficialmente, giovanissima, nel 2018 con l’uscita della prima canzone, ma il 2021 ha segnato la sua esplosione artistica.
Francesca (suo vero nome) firma, a 16 anni, il contratto con la Sugar, poi supportata dalla più grande manager del rap italiano Paola Zukar.
Il vero exploit, la rivelazione all’ultimo Festival di Sanremo, durante il quale Madame si è classificata all’ottavo posto con il singolo Voce, ottenendo anche il Premio Lunezia e il Premio Sergio Bardotti per il Miglior Testo.
La musica è la vita di Madame, ufficialmente da 3 anni: la sua carriera è iniziata con “Anna” nel settembre 2018, “Sciccherie”, poi il successo a Sanremo 2021 con “Voce”, “Marea” (Doppio Platino), per arrivare al nuovo singolo “Tu mi hai capito” feat. Sfera Ebbasta.
“Vivo per scrivere. Lasciatemi scrivere per sempre” dice la cantante. E rivolgendosi ai fan su Instagram: “Quindi lavoriamo tutti insieme da tre anni: auguri a tutti, ragazzi!”.
Le sue frasi sono accompagnate da foto che la ritraggono china su carta e penna in bagno: forse come altri artisti, tra i quali Achille Lauro, preferisce la scrittura manuale a quella digitale.
A dicembre è previsto il tour di Madame. Tra le date, ricordiamo il 16 dicembre al Teatro della Concordia, Venaria (Torino), 19 e 20 dicembre all’Alcatraz di Milano.

Condividi con: