Mahmood e Blanco nudi in copertina

Mahmood Blanco

Sono proprio loro, i vincitori di Sanremo 2022, i protagonisti del nuovo numero di Vanity Fair. Mahmood e Blanco appaiono nudi in copertina, con due colombe sulle spalle (foto censurata e rimossa da Instagram perché “viola le linee guida in materia di atti sessuali”).
I due artisti si raccontano in 15 pagine di interviste.
“Li abbiamo ritratti così perché le loro storie sono come una pagina bianca, piena di sogni, di giovinezza, libertà”…
“Scrivere musica – racconta Blanco nell’intervista – mi ha cambiato la vita. Credo che ognuno abbia qualcosa su cui scommettere: bisogna tirare fuori i coglioni e provarci, qualsiasi cosa sia”.
Per la musica ha rinunciato al calcio (“Ero difensore centrale, mi chiamavano ‘fabbro'”) e agli studi (“Mollare la scuola è una cosa che sconsiglio a chiunque: avere un’istruzione serve davvero”).
Poi è arrivato Sanremo. L’abbraccio con Mahmood (vero nome Alessandro Mahmoud) sul palco. “E’ stato uno sfogo, perché ad Ale voglio bene, ma è un rompicoglioni. Voleva dire: oh, ce l’abbiamo fatta!”
“Con Brividi – dice Mahmood – è passata sia la canzone, sia il contenuto. Vivere i sentimenti, in completa libertà”.