Maneskin, doppia nomination ai Brit Awards

Maneskin

I Maneskin stanno per salutare questo anno d’oro, memorabile, un 2021 che li ha visti assoluti protagonisti della scena musicale mondiale, ora con l’ennesimo riconoscimento: nomination ai Brit Awards, i premi della musica britannica che per importanza si possono paragonare ai Grammy americani.
La cerimonia di consegna dei Brit Awards è in programma l’8 febbraio del 2022 alla O2 Arena di Londra. La band ha ricevuto una doppia candidatura: “Gruppo internazionale dell’anno” e “Canzone internazionale dell’anno”. In nomination, oltre alla loro “I wanna be your slave”, ci sono canzoni di star come Justin Bieber, Billie Eilish e The Weeknd.
Intanto, la BBC mette proprio “I wanna be your slave” tra le 10 canzoni migliori dell’anno.
Infine la celebre rivista NME (New Musical Express) ha stilato l’elenco dei 50 migliori album e singoli dell’anno. Tra i brani, sono presenti ad esempio i Coldplay con “Higher power”, Adele, Silk Sonic, The Weeknd, Doja Cat, Lil Nas X, e in 37ma posizione figurano ancora una volta loro, i Maneskin, ancora con “I wanna be your slave”.

Condividi con: