Nirvana, venduta per sei milioni di dollari la chitarra di Cobain

kurt cobain

La chitarra utilizzata da Kurt Cobain durante la registrazione del celebre concerto “MTV Unplugged” dei Nirvana nel 1993 è stata venduta all’asta dalla casa Julien’s per sei milioni di dollari.
L’acquirente è l’australiano Peter Freedman, fondatore dell’azienda Rode Microphones, che progetta microfoni.
I proventi verranno però utilizzati per sostenere il mondo della musica in crisi. L’imprenditore presenterà lo strumento in varie città del mondo devolvendo il ricavato in beneficenza a favore del mondo dello spettacolo.
Il record precedente apparteneva ai Pink Floyd. Quasi 4 milioni di dollari la cifra sborsata per una Black Stratocaster di proprietà di David Gilmour dei Pink Floyd.


Condividi con: