Piero Pelù, a Sanremo per cantare e per pulire la spiaggia

piero pelù

Il rocker sarà sul palco a Sanremo con la canzone Gigante, dedicata al nipotino.
A febbraio Pelù non sarà solo impegnato nella gara, ma anche per pulire una spiaggia della città.
Precisamente il 5 febbraio, il rocker e una squadra di volontari rimuoveranno i rifiuti presenti sulla spiaggia di Sanremo per il Clean beach tour.
Si tratta della particolare tournée che vedrà il cantante impegnato a ripulire alcune spiagge italiane. La prima tappa è avvenuta lo scorso 4 gennaio, sulla spiaggia della Feniglia ad Orbetello (Grosseto).
“Ragazzacci amanti del Pianeta pulito – ha scritto-, il Clean Beach Tour iniziato il 4 gennaio allarga il suo campo d’azione a Sanremo durante il Festival, unendo così l’utile al musicale. Alla Feniglia, con gli amici di Legambiente, WWF e centinaia di meravigliosi volontari abbiamo sottratto 7 tonnellate di plastiche e metalli al nostro mare… Basta Picnic all’inferno, vogliamo vivere in un Pianeta pulito!”.
Tornando al Festival, Piero Pelù sarà in gara con la canzone Gigante, brano scritto da lui, composto insieme a Luca Chiaravalli e dedicato al nipotino Rocco di 3 anni.
Per il rocker sarà il primo Sanremo come concorrente: “Festeggio i miei 40 anni di musica con una prima volta… il mio primo Sanremo”, così ha scritto sui social.


Condividi con: