Primo giorno di scuola: gli auguri dei cantanti

ermal meta

Si torna sui banchi, tante le novità dell’avvio dell’anno scolastico, il primo dell’era covid che segna una scuola che non sarà più come quella che gli studenti hanno lasciato all’inizio di marzo.
Nel primo giorno, i cantanti italiani hanno voluto far sentire il loro sostegno agli studenti che tornano sui banchi tra dubbi, incertezze, distanziamento, obblighi e divieti.
Da Emma a Francesca Michielin. Marco Mengoni ha rispolverato i suoi disegni di quando era bambino.
Ermal Meta ha incoraggiato tutti scrivendo sui social: “Dimostrate di essere il vero futuro di questo Paese. Un saluto dai 29 bambini e la maestra Margherita”… (postando una foto della sua vecchia classe scolastica). L’insegnante è la stessa citata nel successo “Vietato morire”.
Anche Levante e Arisa hanno pubblicato 2 loro vecchie fotografie. Entrambe hanno mandato un pensiero a tutti i genitori e alle famiglie.
Giorgia ha “fatto la cartella” twittando: “Mascherina, disinfettante, merenda, dita incrociate ed è scuola!” (Il figlio della cantante ha iniziato la prima media).
Due papà: Giuliano Sangiorgi e Daniele Silvestri, hanno spiegato che lo studio e la scuola rendono migliori.
E poi lui, il Komandante, Vasco Rossi. Nel post il rocker ha citato Hugo: “Chi apre la porta di una scuola, chiude una prigione”. “Buon anno scolastico!”


Condividi con: