Tornano gli ABBA con nuovi brani e show

Abba

Si erano presi una pausa… nel 1982. Sono tornati oggi, dopo quasi 40 anni, con una diretta su Youtube da Londra, per annunciare due nuovi brani, anticipazione di un album, e una serie di concerti londinesi dove appariranno ma solo con ologrammi.
“E’ passato un po’ di tempo – dicono i 4, che hanno venduto quasi 400 milioni di album nella loro carriera – da quando abbiamo fatto musica insieme. Quasi 40 anni, in realtà”.
“A dire il vero, raccontano Agnetha, Bjorn, Benny e Anni-Frid, oggi ultrasettantenni, l’ispirazione principale per tornare di nuovo in studio di registrazione viene dal nostro coinvolgimento nella creazione del concerto più strano e spettacolare che sia possibile immaginare”.
Gli Abba dal 27 maggio 2022 si esibiranno infatti digitalmente – con ologrammi – con una live band di 10 elementi in un’arena costruita appositamente a Londra. 5 settimane di riprese in cui i 4 hanno eseguito ogni canzone dello show, indossando speciali tute con sensori, che hanno trasferito emozioni e movimenti agli ologrammi che saliranno sul palco al loro posto.
Per ospitare l’Abba Voyage, al Queen Elizabeth Olympic Park di Londra è stata costruita un’ “Abba Arena” da 3000 posti.
In attesa dello show e dell’album, escono due nuove canzoni: la prima è la ballata “I Still Have Faith In You”, dedicata alla loro storia. Il secondo pezzo, “Don’t Shut Me Down”, ha un passo più pop, nel tipico stile delle hit del quartetto. Altri 8 inediti andranno a comporre l’album ‘Voyage’, che verrà pubblicato in tutto il mondo il prossimo 5 novembre su etichetta Universal Music Group.

Condividi con: