Vasco: assalto dei fan, il sindaco di Zocca chiama la Prefettura

vasco

Terminata la straordinaria tranche di concerti (da record), Vasco Rossi, come consuetudine, è tornato a Zocca. E ad attenderlo sotto casa, ogni giorno c’è una folla festante di ammiratori, quest’anno più numerosa del solito. Oltre 4.500 fan assiepati all’ingresso dell’abitazione nella speranza di un incontro e un selfie con il Komandante.
Lo stesso Vasco ha postato diverse immagini e video sui social.
Troppa ressa: il sindaco di Zocca ha dato incarico specifico a due agenti della polizia municipale di monitorare la zona in cui si trova la casa di Vasco Rossi e per garantire l’ordine pubblico, ha chiamato Prefettura e Questura per chiedere l’invio di alcuni agenti extra, ritenuti necessari per gestire i fan del suo cittadino più famoso e garantire la sicurezza nel piccolo comune.


Condividi con: